gototopgototop
Home Chi Siamo Storia del club un po' della nostra storia

Affiliato F.I.C.K.

Banner

AIGAF

Banner

Attività

Notizie flash

Nuove tute del Club

Sono prenotabili le nuove tute del Club.

Colore blu e bianco, taglia personalizzata. La tuta verrà personalizzata con il logo del Club ed il proprio nome.

Per informazioni su prezzo, cauzione e termine ultimo di prenotazione chiamare Alberto.

Cell. 335.8190721.

Forum

No posts to display.



un po' della nostra storia Stampa E-mail

Il kayak club Lucca Mai dire Mai nasce come polisportiva alla fine degli anni ottanta, oltre 20 anni fa, dalla pazza idea di “quattro” amici (Mario detto Tafano, Vittorio il fratello, Vittorio detto fraschina, Tony detto Iltony, Francesco ora Superman, Giuseppe il dottore detto il Pepi, Daniela, Roberto e Mauro) a questa allegra brigata poco dopo si aggiunge Giampiero ora il Maestro.

I temerari li motivava ovviamente la follia e la passione della canoa senza avere la più pallida idea di cosa significasse andare in canoa. Le prime esperienze, come potrete immaginare, furono fantozziane.
le canoe lunghissime, l'abbigliamento inadatto e la tecnica di discesa totalmente assente fecero il resto.
Seguirono infatti avventure che hanno lasciato il segno negli annali. Giampiero così decise di documentarsi e trovò un vecchio libro di canoa.
Si aprirono nuovi orizzonti ... "dare pancia" non era più mangiare fino allo spasimo.

Nei tempi in cui i canoisti a Lucca erano veramente pochi arrivò anche Leonardo, fresco di corso, frequentato in Lombardia, a cui Mario, il presidente, fece la domanda fatale: vieni domenica si va in Lima?

Ma in quei tempi una domanda sorgeva spontanea: perchè dobbiamo fare chilometri per conoscere la canoa, perchè non dare la possibilità a chi sta a Lucca di conoscere il nostro sport? E fu così che iniziarono i primi corsi di canoa a Lucca del Mai Dire Mai. Roba d'altri tempi “per fortuna”, ma conditi da tanta volontà, passione ed entusiasmo.

Così mentre Mario, il presidente, continuava a portare gente sul fiume e Giampiero seguiva i corsi, nacque l'affiliazione alla F.I.C.K. Federazione Italiana Canoa Kayak e, tutto sommato, le cose non andarono poi così male, anche se i metodi erano ancora in fase di studio ed apprendimento.

Si unirono infatti alla compagnia nuovi elementi, che vennero "iniziati" in Serchio e in Lima. Anche loro, fecero la cosiddetta gavetta di ripetuti bagni prima di capire che il kayak ha delle regole che vanno rispettate. Ma l'entusiasmo e la bellezza della canoa stregò inevitabilmente tutti.

Gigi, e Piero, la presero così bene che divennero, negli anni, insieme ai precursori della canoa lucchese, veri e propri pilastri del club.

In quegli anni nacque anche il nostro giornalino, il Rafting sulla Lima, e le gare valide per il campionato regionale Toscano di discesa e Slalom.

Altri in seguito si avvicinavano alla canoa e si pose quindi l'esigenza di dare una nuova e più innovativa metodologia ai corsi.
Determinante fu l'apporto dei nuovi ingressi, trai quali Gigi, l'attuale direttore didattico, ed i numerosi corsi di formazione e stage frequentati, insieme alla formazione della Federazione Italiana Canoa Kayak.

Molte sono le iniziative che fanno riferimento al Mai Dire Mai, tra queste sono indimenticabili per tutti le uscite domenicali nei fiumi e torrenti limitrofi quali Lima, Vara, Magra e naturalmente Serchio.

La sede da via S.Giustina in centrocittà di Lucca viene trasferita nei locali del Foro Boario dove tuttora risiede. E come sempre accade, le nuove leve superano i maestri: così nasce il video didattico sotto la guida di Gigi, Roberto e Susanna e realizzato con la partecipazione di molti soci, che rimane una pietra miliare nella didattica della canoa per il nostro club.

Ad oggi il Mai dire Mai è una realtà, che con il sacrificio di tutti votato alla passione per la canoa continua, senza fini di lucro, a divulgare lo sport del kayak nella nostra città.

Tra i membri del club vi sono persone di tutte le età ed estrazione sociale, le quali una volta vestiti gli abiti del canoista ritornano bambini e rimangono affascinati dalle bellezze della natura dei luoghi che il kayak ci permette di scoprire.

Share
 
Kayak Lucca Mai Dire Mai, Powered by Joomla!